Fiano di Bocca di Lupo

43.00

L’interpretazione pugliese del Fiano per un vino di grande personalità.

Denominazione: Fiano Puglia IGT
Annata: 2020
Vitigni: Fiano 100%
Formato: 0.75 l
Alcol: 13%
Temperatura di Servizio: 12°
Abbinamento: Primi piatti di pesce o carne, pesci di alta gastronomia, pietanze a base di carni bianche, formaggi semistagionati

Esaurito

Descrizione

Le uve sono state diraspate e pressate in modo soffice. Il mosto fiore ottenuto ha raggiunto i serbatoi di acciaio inox, dove è stato mantenuto per 24/48h alla temperatura di 10 °C, in modo da ottenere un naturale illimpidimento. Il mosto è stato successivamente trasferito nel tino di fermentazione, dove ha avuto luogo la fermentazione alcolica a una temperatura controllata di 16 °C. A circa metà della fermentazione, il vino è passato in tonneaux di rovere francese da 500 litri, dove ha ultimato il decorso fermentativo e ha poi riposato sui propri lieviti. Per alcuni mesi, terminati i quali è preparato per l’imbottigliamento. È seguito un periodo di affinamento in bottiglia prima dell’uscita sul mercato.

Il Fiano di Bocca di Lupo si presenta di un colore giallo tenue con riflessi verdolini. Al naso è suadente, con sentori di pesca bianca, ginestra e fiori d’arancio; gli aromi floreali ed erbacei sono accompagnati da dolci note di nocciola e vaniglia. Al palato è fine, fresco, minerale e piacevolmente persistente. Un vino capace di esprimersi oggi come nel tempo.